Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Sociologia dell'educazione

Oggetto:

SOCIOLOGY OF EDUCATION

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
SCF0185
Corso di studi
laurea magistrale in Programmazione e gestione dei servizi educativi
Anno
2° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
SPS/08 - sociologia dei processi culturali e comunicativi
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenza, almeno generale, dei concetti fondamentali della sociologia.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di fornire conoscenze teoriche sui principali temi e autori della sociologia dell’educazione, ma anche indicazioni pratiche su come utilizzare tali conoscenze nella gestione dei processi educativi contemporanei.

The course aims to provide theoretical knowledge on the main issues and authors of the sociology of education, but also practical guidance on how to use this knowledge in the management of contemporaries educational processes.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il corso è mirato all’acquisizione di:

- conoscenze di tipo socio-culturale che permettono di interpretare l’evoluzione delle agenzie educative alla luce dei cambiamenti sociali;

- competenze di analitico, legate alla capacità di leggere e interpretare testi accademici e altri materiali didattici, di sintetizzarne i contenuti, creando anche collegamenti tematici;

- competenze di tipo comunicativo e progettuale che consentano di lavorare individualmente e in gruppo e  di comunicare in modo adeguato e convincente le idee elaborate e le nozioni acquisite.

The course is aimed at the acquisition of:

- socio-cultural knowledge that allows to interpret the evolution of educational agencies in consequence of social change;
analytical skills, related to the ability to read and interpret academic texts and other teaching materials, to summarize the contents, and also creating thematic connections;
- communicative and planning skills that allow to work individually and in groups and to communicate adequately the ideas and the knowledge gained.

Oggetto:

Programma

“I cambiamenti della socializzazione al tempo dei social media”

Il corso tratterà il tema del rapporto tra educazione e società delineando un percorso che va dai contributi dei classici del pensiero sociologico sino all’analisi del policentrismo formativo.

Particolare attenzione sarà dedicata al ruolo dei media nei processi di socializzazione, a scuola e nell’extrascuola, tenendo conto dell’evoluzione del panorama comunicativo nella direzione dei social media (web 2.0, social network sites).

Durante le lezioni e in particolare nella seconda parte del corso, quando e se possibile, si darà avvio a forme di apprendimento collaborativo basate su lavori di gruppo e sarà incoraggiata la partecipazione a progetti di ricerca.

"Changes in socialization in the time of social media"

The program of the course will cover the following topics: the analysis of the relationship between education and society by outlining a path that goes from the contributions of the classics of sociological thought, up to the analysis of polycentric perspective.

Particular attention will be devoted to the role of the media in the processes of socialization, at school and in the extraschool, taking into account the evolution of the communication landscape toward social media (Web 2.0, social networking sites).

During the lessons, and particularly in the second part of the course, when and if possible, we would establish a collaborative learning based on group work and participation in research projects will be encouraged.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Per gli studenti frequentanti:

Besozzi E. (2006), Società, cultura, educazione, Carocci, Roma

Tirocchi S. (2008), Ragazzi fuori. Bullismo e altri percorsi devianti tra scuola e spettacolarizzazione mediale, Milano, FrancoAngeli

Tirocchi S. (2013), Sociologie della Media education. Giovani e media al tempo dei nativi digitali, Milano, FrancoAngeli

Per gli studenti non frequentanti:

Besozzi E. (2006), Società, cultura, educazione, Carocci, Roma

Tirocchi S. (2008), Ragazzi fuori. Bullismo e altri percorsi devianti tra scuola e spettacolarizzazione mediale, Milano, FrancoAngeli

Tirocchi S. (2013), Sociologie della Media education. Giovani e media al tempo dei nativi digitali, Milano, FrancoAngeli

Ribolzi L., Società, persona e processi formativi. Manuale di sociologia dell'educazione, Milano, Mondadori Università

For attending students:

Besozzi E. (2006), Società, cultura, educazione, Carocci, Roma

Tirocchi S. (2008), Ragazzi fuori. Bullismo e altri percorsi devianti tra scuola e spettacolarizzazione mediale, Milano, FrancoAngeli

Tirocchi S. (2013), Sociologie della Media education. Giovani e media al tempo dei nativi digitali, Milano, FrancoAngeli

For non-attending students:

Besozzi E. (2006), Società, cultura, educazione, Carocci, Roma

Tirocchi S. (2008), Ragazzi fuori. Bullismo e altri percorsi devianti tra scuola e spettacolarizzazione mediale, Milano, FrancoAngeli

Tirocchi S. (2013), Sociologie della Media education. Giovani e media al tempo dei nativi digitali, Milano, FrancoAngeli

Ribolzi L., Società, persona e processi formativi. Manuale di sociologia dell'educazione, Milano, Mondadori Università



Oggetto:

Note

La frequenza al corso e alle altre attività previste (attività di ricerca e partecipazione ad eventi tematici segnalati dalla docente) non è obbligatoria, ma fortemente consigliata.

The course attendance and other planned activities (research and participation to thematic events) is not mandatory, but strongly recommended.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 24/01/2017 09:28

Non cliccare qui!